Associazionismo furbo (parte 3)

Non è forse la mission di ogni vera Wedding Planner mettere al sicuro il giorno di Nozze e tutta l'intera fase organizzativa?

O forse mi sfugge qualcosa?

Ovviamente per mettere in campo questa mission la vera Wedding Planner deve lavorare duro e creare procedure, metodi e sistemi efficaci e infallibili capaci di concretizzare questa mission legata a sicurezza e serenità del cliente, e per farlo bisogna conoscere anche il lato oscuro del mercato, dei fornitori e dei concorrenti.

Bisogna essere a conoscenza di tutte quelle che io chiamo: “procedure oscure”

cioè tutti quei metodi, trucchi, procedure e sistemi che danneggiano in modo subdolo e disonesto il cliente e il suo giorno di Nozze, mettendo in pericolo non solo la sua serenità e la sua sicurezza ma anche il suo portafoglio.

Spesso le truffe e i metodi disonesti si coprono non solo dietro a maghi capaci di far sembrare oro anche una pietra, ma si nascondo purtroppo anche dietro brand altisonanti e grandi nomi.

Inoltre per creare tutta quella serie di procedure capaci di mettere davvero al sicuro e in serenità il cliente e l'intera fase organizzativa legata al suo giorno di Nozze, è indispensabile conoscere i lati oscuri del mercato e smascherarli, senza paura e senza alcuna pietà.

Non è forse questo che fa Nozze al Top?

Nozze al Top protegge gli aspiranti sposini da tutte quelle trappole e trabocchetti che da anni e anni mietono vittime inconsapevoli e sono portate avanti in modo subdolo e sfacciato proprio dai fornitori di servizi e prodotti wedding, incluse le Wedding Planner che ultimamente, guarda caso, nascono come funghi e si aggregano in associazioni che stanno tappezzando tutta l'Italia.

Quindi, parlando in modo molto schietto, quale motivo spinge una Wedding Planner a creare un'associazione se il motivo principale è quello di proteggere solo la categoria e non il cliente e il suo giorno di Nozze?

Te la do io la risposta, senza mezzi termini e in modo trasparente, ecco cosa scatta nella mente della Wedding Planner che fa associazionismo in nome di valori e codici etici e professionali:

“Perché lavorare anni e farsi il mazzo per creare procedure affidabili, metodi infallibili e sistemi sicuri per proteggere il cliente e il suo giorno di Nozze dai pericoli del mercato quando è più facile aggregarsi velocemente ad altre Wedding Planner pagando una quota?

In fin dei conti basterà sfoggiare un bel codice etico professionale, mettersi al tavolino ogni tanto e scagliarsi contro le Wedding Planner cattive, sleali e disoneste e il gioco sarà fatto.

I media ne parleranno e i clienti arriveranno da soli e alla fine potrò fatturare di più.”

Insomma, alla fine è più facile aggregarsi e mettere su un codice deontologico professionale che fare un sistema come Nozze al Top, non credi?

So che in molte Wedding Planner si scaglieranno contro di me in questo momento, ma non importa.

A me non interessa fare associazionismo e non mi interessa nemmeno avere più clienti e nemmeno apparire sui giornali dietro il nome di un associazione.

Come ti ho detto, nei miei articoli precedenti, se dovessi fare un'associazione la farei ma con altri fini che vanno molto oltre.

Nozze al Top è il frutto di oltre 10 anni di esperienza sul campo con clienti e fornitori e 3 anni di duro lavoro e sacrificio, è un sistema che guida passo dopo passo il cliente in tutto l'iter di Nozze garantendogli di mettere il proprio giorno di Nozze al sicuro in totale serenità, senza rinunciare allo stile e alla bellezza.

Ed ovviamente è in costante aggiornamento.

Sicuramente in questo stesso momento che stai leggendo, la sottoscritta sta aggiornando e migliorando il metodo per portarlo a livelli sempre più alti.

Personalmente non ho mai cercato la strada più facile e sicura per me stessa, al contrario ho preferito la strada migliore e più sicura per il mio cliente e il suo giorno di Nozze, anche sapendo di dover lavorare duramente giorno e notte fino ad ottenere un sistema infallibile capace di garantire sicurezza e serenità al cliente e al suo giorno di Nozze, senza rinunciare allo Stile e alla Bellezza.

Come dice un antico detto: “la strada più semplice e veloce non è sempre quella migliore”.

Chiaro?

Quindi, ricapitolando, a cosa serve fare un'associazione di Wedding Planner se essa non è costruita su un metodo scientifico e rigoroso capace di garantire sicurezza e serenità al cliente tramite procedure efficaci, infallibili e pratiche?

Serve ad un solo scopo e cioè ad auto convincersi di essere migliori delle altre Wedding Planner, aggregarsi per cercare insieme di fare più clienti e più fatturato e infine fare scuola e altro fatturato per creare nuove Wedding Planner coprendosi dietro ad un associazione composta da “professioniste ed esperte del settore.”

In definitiva se vuoi affidare il tuo giorno di Nozze ad un gruppo di professionisti facenti parte di un associazione operante nel settore wedding, puoi certamente farlo, ma assicurati che il loro fine sia prima di tutto garantire grandi margini di sicurezza e serenità al tuo giorno di Nozze.

Accertati che abbiano un sistema rigoroso e infallibile o quanto meno ti forniscano tutte quelle informazioni e quelle nozioni che ti aiutino ad evitare i pericoli e le trappole di cui questo “wedding world” è pieno e che conosco molto bene in quanto è da oltre 10 anni che lo frequento ogni giorno dall'interno.

Insomma, va bene fare associazionismo e creare codici deontologici per definire le regole di una professione o/e di una categoria, ma solo se è fatto per mettere al sicuro il cliente e proteggere il suo giorno di Nozze dai pericoli occulti del mercato e dei concorrenti disonesti e scorretti, e questa cosa la si può fare solo proponendo un metodo infallibile, magari costruito come Nozze al Top.

Quindi se decidi di rivolgerti ad un'associazione di Wedding Planner o a qualsiasi altra associazione che ti propone valori di professionalità, serietà, onestà, correttezza e qualità per supportarti nel tuo giorno di Nozze, oltre a pretendere un codice deontologico sano e trasparente, devi pretendere una o più di queste cose, magari anche gratuite:

  • informazioni dettagliate sul metodo utilizzato per classificare truffe e fuffe proposte sul mercato dei servizi/prodotti concorrenti

  • seminari di orientamento e formazione sui fattori sicurezza e serenità per comprendere la vera importanza che questi due fattori hanno per gli aspiranti sposini e per l'organizzazione del loro giorno di Nozze

  • manuali e video corsi in cui si forniscono le procedure complete utilizzate per attuare nella pratica quel livello di sicurezza e serenità ideale intorno al giorno delle Nozze e in tutta la fase organizzativa

  • codice deontologico che includa una parte dove vengono indicati i riferimenti a metodi, sistemi e/o procedure utilizzati dagli associati che garantiscono al cliente la massima protezione contro i pericoli e le truffe proposte dal mercato, anche dai concorrenti.

Adesso che conosci il vero motivo per cui moltissime delle associazioni di Wedding Planner fioriscono sul mercato italiano come funghi e ti ho fornito i parametri per giudicare se un associazione può davvero aiutarti o meno, potrai scegliere di affidare l'organizzazione del giorno delle tue Nozze ad una di queste associazioni o fare riferimento a Nozze al Top e cioè al primo sistema il cui compito è quello di fornirti step by step tutto quello che ti serve per organizzare il giorno delle tue Nozze nella massima sicurezza e serenità, senza rinunciare a farlo in grande stile, a prescindere dai budget e dai tempi che hai a disposizione.

#Nozze #wedding #giornodiNozze #associazioni #organizzatrice #professioniste #sistema #NozzealTop #iterdiNozze #weddinplanner #procedure #matrimoni #weddingplanner #videocorsi

IL NUOVO LIBRO DI MARIA SQUEO

Se vuoi gestire in modo impeccabile, sereno e sicuro tutta la FASE BUROCRATICA E ORGANIZZATIVA delle tue Nozze e sfruttare in modo semplice e veloce tutti i segreti che molti fornitori Wedding utilizzano solo a tuo svantaggio, allora questo libro fa per te!

POST RECENTI
CERCA PER TAG
Non ci sono ancora tag.